Francesca Di Sauro - Francesca Di Sauro

Francesca Di Sauro

Francesca Di Sauro

biografia
Il mezzosoprano Francesca Di Sauro inizia gli studi di canto e teatro nel 2004. Ad aprile 2016 ricopre il ruolo di Flora ne La Traviata. A settembre dello stesso anno esegue lo Stabat Mater di Pergolesi al Festival internazionale di musica sacra di Ruffano (Lecce). A maggio 2017, vince i premi come Miglior giovane e Migliore interpretazione al 6° Concorso internazionale di Canto Lirico “Franca Mattiucci”. A luglio 2017, si esibisce come solista al Museo Nazionale di Capodimonte di Napoli. Nello stesso mese consegue la laurea triennale in Lettere moderne all’Università degli studi di Napoli “Federico II”. A dicembre 2017 ricopre il ruolo di Giannetta ne L’Elisir d’amore presso il Teatro Bellini di Napoli. Vince il 1° premio al concorso internazionale di canto lirico “Beppe De Tomasi”, in occasione del quale viene scelta per esibirsi, in qualità di solista, presso il Palacio de Festivales de Cantabria. Nel gennaio 2018, al concorso As. Li. Co. per giovani cantanti lirici, vince il ruolo di Carmen nell´edizione di “Opera Domani”, esibendosi in tournée in numerosi teatri tra cui il Teatro Grande di Brescia, il Teatro Regio di Parma, il Teatro degli Arcimboldi di Milano, il Festspielhaus di Bregenz in Austria. Debutta, nell’agosto 2018, nel ruolo di Rosina ne Il Barbiere di Siviglia di G. Rossini in una produzione in collaborazione col Teatro Cilea di Reggio Calabria.