Anna Tifu - Anna Tifu

Anna Tifu

Anna Tifu

biografia

Vincitrice nel 2007 del prestigioso concorso internazionale George Enescu di Bucarest, è nata a Cagliari. A otto anni vince il primo premio con Menzione Speciale di Merito alla Rassegna di Vittorio Veneto. Debutta quindi all’età di undici come solista con l’orchestra National des Pays de la Loire e a dodici alla Scala di Milano con il Concerto n. 1 di Max Bruch. A quattordici anni vince il I premio al Concorso Internazionale Viotti Valsesia e il I premio al Concorso Internazionale M. Abbado di Stresa. Studia poi con Salvatore Accardo al Curtis Institute di Philadelphia, con Aaron Rosand, Shmuel Ashkenazy e Pamela Frank, infine a Parigi dove ottiene il diploma superiore di Concertista. Gli anni successivi la vedono impegnata con l’Orchestra della Rai di Torino e al Festival George Enescu di Bucarest, in concerti al Teatro Filarmonico di Verona, al Khachaturian Festival di Yerevan, con la Simòn Bòlivar Orchestra del Venezuela, all’apertura della Stagione Sinfonica al Teatro “La Fenice” di Venezia, e con l’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia. Ha collaborato con musicisti come Maxim Vengerov, Alexander Romanovsky, Boris Andrianov, Giuseppe Andaloro, Gloria Campaner, Pekka Kuusisto, l’attore statunitense John Malkovich e il cantante Andrea Bocelli. Suona un violino Antonio Stradivari “Marèchal Berthier” 1716, ex Napoleone, della Fondazione Canale di Milano.