Daniel Smith - Daniel Smith

Daniel Smith

Daniel Smith

biografia

Nato nel 1981 in Australia, Daniel Smith ha iniziato a suonare il flauto traverso all’età di sei anni; ha studiato direzione d’orchestra con Jorma Panula, perfezionandosi successivamente con Gianluigi Gelmetti a Sydney, con Peter Gülke al Mozarteum di Salisburgo, con Neeme Järvi e Paavo Järvi in Estonia e con Robert Spano e Hugh Wolff ad Aspen. Ha conseguito il master of music presso il Conservatorio di Sydney, ottenendo borse di studio dal Trinity College di Londra e dall’American Academy of Conducting ad Aspen e iniziando a lavorare come assistente di Gelmetti al Teatro dell’Opera di Roma, a Monte Carlo e Sydney.

Premiato dall’orchestra al Concorso “Witold Lutoslawski” in Polonia (2011), nel 2012 ha vinto il primo premio al Concorso “Gregor Fitelberg” in Polonia, il primo premio al Concorso “Luigi Mancinelli” di Orvieto e il secondo premio al Concorso “Georg Solti” di Francoforte sul Meno.

Daniel Smith ha debuttato con l’Orchestra Haydn nel febbraio 2014.