Paolo Carlini - Paolo Carlini

Paolo Carlini

Paolo Carlini

biografia

Paolo Carlini è docente di fagotto presso il Conservatorio di Livorno e, dal 1987, primo fagotto solista dell'Orchestra della Toscana. In tale veste collabora con le orchestre del Teatro alla Scala di Milano, dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia, del Teatro La Fenice di Venezia, del Comunale di Bologna, dell’Opera di Roma, dell’Orchestra Filarmonica della Scala e con i Solisti Veneti, avendo suonando sotto la direzione di numerosi direttori del calibro di Abbado, Muti, Chung, Harding, Gatti, De Burgos, Tate e Marriner. Ha suonato presso la Carnegie Hall di New York, il Mozarteum di Salisburgo, l’Auditorio Nacional di Madrid, il Conservatorio di Tel Aviv, la Concert Hall di Tokyo e di Hong-Kong e per i festival di Lubljana, Stresa, Monaco di Baviera e Nizza. Numerosi compositori gli hanno dedicato le loro opere, determinando un considerevole sviluppo del repertorio solistico per fagotto, dai premi Oscar Ennio Morricone e Luis Bacalov, fino a Claudio Ambrosini, Nicola Sani, Carlo Galante, Giancarlo Cardini. È regolarmente invitato a tenere masterclasses presso il CNSMD di Lione, la New York University, l’Ural Music College di Yekaterinburg e i conservatori di Siviglia, Losanna, Rostov, Kazan.