Piano degli indicatori e dei risultati attesi di bilancio

Calendario eventi
Chiudi

Piano degli indicatori e risultati attesi di bilancio, con l’integrazione delle risultanze osservate in termini di raggiungimento dei risultati attesi e le motivazioni degli eventuali scostamenti e gli aggiornamenti in corrispondenza di ogni nuovo esercizio di bilancio, sia tramite la specificazione di nuovi obiettivi e indicatori, sia attraverso l’aggiornamento dei valori obiettivo e la soppressione di obiettivi già raggiunti oppure oggetto di ripianificazione.

Entrate e spese della Fondazione

  1. Alle spese di funzionamento della Fondazione si provvede con: a) i contributi versati annualmente a pareggio del bilancio, dai soci fondatori, Regione autonoma Trentino Alto Adige, Provincia di Bolzano, Provincia di Trento, Comune di Bolzano e Comune di Trento; b) i proventi derivanti dall’attività artistica; c) altre eventuali entrate.
  2. La somma delle quote di finanziamento sono preventivamente determinate in accordo con i soci destinate, assieme alle altre entrate di cui alle lettere b) e c), ad assicurare le attività della Fondazione.
  3. Le spese della Fondazione devono essere contenute entro i limiti del bilancio preventivo e delle relative variazioni.

 

Art. 29, c. 2, d.lgs. n. 33/2013 – Art. 19 e 22 del dlgs n. 91/2011 – Art. 18-bis del dlgs n.118/2011

Piano degli indicatori e risultati attesi di bilancio, con l’integrazione delle risultanze osservate in termini di raggiungimento dei risultati attesi e le motivazioni degli eventuali scostamenti e gli aggiornamenti in corrispondenza di ogni nuovo esercizio di bilancio, sia tramite la specificazione di nuovi obiettivi e indicatori, sia attraverso l’aggiornamento dei valori obiettivo e la soppressione di obiettivi già raggiunti oppure oggetto di ripianificazione.

Entrate e spese della Fondazione

  1. Alle spese di funzionamento della Fondazione si provvede con: a) i contributi versati annualmente a pareggio del bilancio, dai soci fondatori, Regione autonoma Trentino Alto Adige, Provincia di Bolzano, Provincia di Trento, Comune di Bolzano e Comune di Trento; b) i proventi derivanti dall’attività artistica; c) altre eventuali entrate.
  2. La somma delle quote di finanziamento sono preventivamente determinate in accordo con i soci destinate, assieme alle altre entrate di cui alle lettere b) e c), ad assicurare le attività della Fondazione.
  3. Le spese della Fondazione devono essere contenute entro i limiti del bilancio preventivo e delle relative variazioni.

 

Art. 29, c. 2, d.lgs. n. 33/2013 – Art. 19 e 22 del dlgs n. 91/2011 – Art. 18-bis del dlgs n.118/2011