Kent Nagano

Haydn, Beethoven

Giovedì 18.04.2024 alle 20.30

Durata: 61 min.

Auditorium

Via Santa Croce 67 - Trento

Calendario eventi
Chiudi

Programma

  • Joseph Haydn:

    Sinfonia concertante in si bemolle maggiore Hob. I:105

  • Ludwig van Beethoven:

    Sinfonia n. 2 in re maggiore, op. 36

Descrizione

Imprevedibile e capricciosa ma al contempo ingegnosamente disposta in una perfetta architettura, la Sinfonia concertante di Haydn apre questo concerto dell’Orchestra Haydn con Kent Nagano. Nata per i concerti organizzati dal violinista e impresario Johann Peter Salomon a Londra, la Concertante riscosse un successo notevole fin dalla prima esecuzione, al punto da essere riprogrammata altre due volte nella stessa stagione. Il merito era senz’altro della sagace scrittura di colui che era ormai riconosciuto dai più come il massimo compositore europeo, ma anche della brillantezza degli esecutori, cui vengono affidati splendidi interventi solistici, in particolare al violino. In questo concerto, a spiccare come solisti saranno quattro prime parti dell’Orchestra Haydn guidati dal primo violino Marco Mandolini. Se la Sinfonia concertante nasce in un momento di particolare felicità di Haydn, tutt’altro è il contesto da cui nasce la Seconda Sinfonia di Beethoven. La Sinfonia è stata in gran parte composta ad Heiligenstadt, un nome diventato celebre per la lettera manoscritta passata alla storia sotto il nome di “testamento di Heiligenstadt”, in cui Beethoven annuncia ai fratelli la propria disperazione per la sordità incipiente. La lettera, mai spedita, fu scoperta in un cassetto solo dopo la morte del compositore, gettando una nuova luce sui mesi in cui Beethoven scriveva la sua Seconda Sinfonia. Il Re maggiore di impianto e una superficie allegra e spigliata non devono dunque trarre in inganno: fin dal primo accordo è chiaro che siamo qui ai confini della sinfonia classicamente intesa. Beethoven tende al massimo i contrasti, dilatando e intensificando il materiale al punto da inquietare i suoi contemporanei, che contestavano l’eccessiva elaborazione e lo slancio furibondo che questa Sinfonia riesce a raggiungere. Siamo nel 1802, d’altronde, la Sinfonia Eroica è dietro l’angolo e così la grande rivoluzione che Beethoven imprimerà alla musica tutta.

Cast

Info biglietti

25€/15€/5€/15€

Potete acquistare i biglietti online o alla biglietteria dell’Auditorium di Trento. +39 0461 213834 / puntoinfo@centrosantachiara.it .


Questo concerto non è incluso nei cicli degli abbonamenti.